COMUNICATO STAMPA 10 – 2022

VAL D’ORCIA GRAVEL: IL PERCORSO FRUGALE DI 35 KM

 

Siamo a settembre e la vendemmia a Montalcino è già iniziata.

I ricchi grappoli di uva di Brunello, sono arrivati a maturazione, e stanno per essere raccolti… rivedranno la luce all’interno della bottiglia bordolese, quando sarà stappata solo tra 5 anni…sotto il nome di Brunello di Montalcino DOCG.

Ma cosa c’entra questo con la Val d’Orcia Gravel?

C’entra, perché il percorso più corto, il Frugale, rappresenterà una meravigliosa scoperta di questo territorio che ha fortuna di dare i natali al Brunello di Montalcino DOCG, in quanto è stato quasi interamente tracciato tra le colline e vigneti, di questo prestigioso vino rosso italiano.

Arrivati a Sant’Angelo in Colle i “frugali” troveranno la divisione dei tracciati: i due più lunghi devieranno a sinistra, il Frugale transiterà invece dentro al borgo situato a 444 metri sul livello del mare.

Questo borgo è una vera terrazza affacciata sul mondo dei vigneti situati subito sotto, con sfondo dell’imponente mole del Monte Amiata.

Ancora discesa anche ripida, poi risalita, con dei con tratti impegnativi, passando per “Terra Rossa”, terra dai colori rossastri, fiancheggiando il Castello di la Sesta.

Questa zona è una delle più belle del Comune di Montalcino, sempre esposta a sud, riparata dai venti freddi e dalla tramontana; vi fioriscono e maturano limoni, aranci e dalla fine di febbraio ci sono già gli squisiti asparagi selvatici, ma adesso…pedalando… su questa strada bianca sarete conquistati dai colori delle vigne: Giallo, Oro, Rosso, Arancio, Verde….e il Marrone della terra…una vera e propria tavolozza di caldi colori!

Raggiunto Castelnuovo dell’Abate situato un “poggio” a 385 metri con vista sulla magnificente Abbazia di Sant’Antimo, vi attenderà un fornitissimo ristoro proprio nella Piazza Nova del paese, che rappresenta la storica sede del Team Orso on Bike, organizzatore dell’evento,  nato nel ormai lontano 1991.

La salita asfaltata di oltre 6 km, sempre con pendenza regolare e mai difficile, riporterà i partecipanti a Montalcino, transitando per storiche aziende produttrici di vino Brunello, come Fanti, la Fattoria dei  Barbi, il Greppo, con l’elegante viale contornato da secolari cipressi.

Insomma… in tutto 35 km, oltre 650 metri di dislivello: uno spettacolo per i vostri occhi e un piccolo, grande viaggio tra i colori dell’autunno!

Ricordiamo che per iscriversi sul percorso Frugale, basta soltanto essere in possesso del certificato medico del dottore di famiglia e stipulare in loco, il 23 ottobre l’assicurazione temporanea.

Info: www.valdorciagravel.itinfo@bikemontalcino.it

Instagram e Facebook:  #valdorciagravel

Iscrizioni : winning time

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.